s.a.b. (somministrazione alimenti e bevande)

s.a.b. (somministrazione alimenti e bevande)

DESCRIZIONE

Il corso SAB, riconosciuto dalla Regione Puglia (A.D. 179 del 27/02/2018), è obbligatorio per coloro che vogliono avviare un’attività in ambito della ristorazione o della vendita e somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, conferendo un’adeguata preparazione sia in ambito commerciale-gestionale che in materia di sicurezza igienico-alimentare. L’obiettivo è fornire gli strumenti e le conoscenze idonee per formare figure professionali in grado di gestire tutti gli aspetti commerciali, normativi, fiscali di un’impresa che opera nella somministrazione al pubblico di alimenti e bevande e nelle attività commerciali al dettaglio e/o all’ingrosso. L’attestato finale è un requisito necessario di accesso e di esercizio delle attività’ commerciali (art. 71, Dlgs 59 del 2010) ed ha validità su tutto il territorio nazionale.

DESTINATARI

Imprenditori della vendita alimentare (dettaglio, ingrosso, ambulante, a domicilio del consumatore, per corrispondenza, tramite internet), titolari di pubblici esercizi (bar, ristorante, fast food, ecc..), tutti coloro che intendono aprire un bar o ristorante, etc…

SEDI DI SVOLGIMENTO

Altamura (BA), Via delle Cappelle, 46/B

DURATA

120 ore

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Dlgs. 26 marzo 2010 n. 59, così come modificato dal Dlgs 147/2012

DOCUMENTI RICHIESTI PER L’ISCRIZIONE
  • Copia documento di riconoscimento;
  • Copia tessera sanitaria
  • Copia del titolo di studio o dichiarazione sostitutiva

REQUISITI PER L’ISCRIZIONE:

  • maggiore età
  • assolvimento obbligo scolastico
  • cittadinanza italiana o di un paese della Comunità Europea o regolare permesso di soggiorno per i non comunitari in possesso di titolo di studio equivalente.
ARGOMENTI

Il percorso formativo per l’esercizio delle attività di commercio e somministrazione di alimenti e bevande si compone di una parte teorica e un esame finale di abilitazione.

I contenuti sono quelli previsti dal Regolamento Regionale 11 marzo 2011, nr.3:

  • Scenario distributivo
  • tutela ed informazione del consumatore
  • elementi di legislazione commerciale
  • salute e sicurezza sul lavoro
  • elementi di gestione e di marketing aziendale
  • normativa sull’igiene dei prodotti alimentari
  • responsabilità civili, penali e amministrative
  • normative sull’etichettatura, la denominazione di alimenti e bevande e la pubblicità dei prezzi
  • normativa per la vendita di bevande alcoliche
  • tecniche di conservazione dei prodotti alimentari
  • tecniche di pulizia e sanificazione
  • processi e metodi di stoccaggio degli alimenti
ESAME DI ABILITAZIONE

Al termine del percorso formativo SAB, coloro che abbiano regolarmente frequentato il corso almeno per il 75% delle ore obbligatorie previste, saranno ammessi a sostenere l’esame finale di abilitazione consistente in una prova scritta di 30 domande a risposta multipla, da svolgere in massimo un’ora, superata da coloro che hanno dato risposta corretta ad almeno 21 domande e di un colloquio orale per accertare la conoscenza del candidato delle materie svolte.

PAGAMENTO
500+IVA